agenzia immobiliare in Diano Marina

Diano Castello, residenza al teatro

Diano Castello è un paese del X secolo costruito in cima a una collina nel Golfo Dianese per difendersi dagli attacchi dei pirati saraceni. Tutto è rimasto come allora (o quasi), tra strade solo pedonali rivestite di pietra, piccole piazze e scorci di mare che si aprono a sorpresa lungo i carruggi di Liguria vestiti. Qualche negozio, pochi, tra cui un home restaurant, e un alimentari tutto fare. L’unica certezza il rintocco delle campane: qui le chiese non mancano. Diano Marina e il mare sono a tre chilometri (e a mille anni) di distanza. Qui ho da vendere quattro alloggi, ognuno diverso dall’altro, all’interno di una palazzina d’epoca che il proprietario ha ristrutturato in maniera totale, tanto da riuscire ad arrivare in classe B per tre alloggi su quattro, e riuscirci in un vecchio palazzo non è intervento da poco. Ogni appartamento ha delle caratteristiche che lo rendono unico, ma sono tutti uniti dalla ricercatezza dei materiali che sono di alta gamma. Chi ha avuto l’onore (il piacere) di possedere qualcosa di unico, sa che l’unicità è una categoria di bellezza che non si piega alle regole dei comuni mortali, persino lo scorrere del tempo non gli arreca danno, anzi, spesso contribuisce a migliorarne l’aspetto. Così sono gli appartamenti di cui ti andrò a parlare, che, lo anticipo io, non sono per tutti, ché non tutti sono interessanti alla ricercatezza. Ma mettiamo il caso tu fossi quel tipo di persona che ama i materiali vivi, i borghi antichi e il piacere di poter abitare un pezzo di vita in una casa unica, allora ti consiglio di fermarti con me qualche minuto.

1) l’appartamento d’oro

2) l’appartamento arancione

3) l’appartamento verde


NOTE TECNICHE.

Nella piazza dell’Assunta è il palazzo che Giuseppe ha completamente ristrutturato. Cinque alloggi, quattro sono in vendita, tre sono bilocali disposti su due piani, uno possiamo definirlo trilocale, con un terrazzo sul tetto e una stanza con il soffitto a volte e una finestra molto particolare. I materiali utilizzati sono tutti di alta gamma: Hardrock Max per la coibentazione del tetto. Aquascud per l’impermeabilizzazione dei terrazzi. Intonaci Ciclo ‘700 della Fassa Bortolo utilizzati per il risanamento di murature storiche come nei fronti di Via dell’Abbondanza a Pompei. Malta di Allettamento 770 della Fassa Bortolo per il restauro delle mura esterne. Calce e polveri di marmo della linea “Segui il tuo ISTINTO” di Giorgio Graesan & Friends. Per la pittura è stata utilizzata la Calce del Brenta, calce usata dai Cinesi, dai Fenici e dai Greci. I bagni e i banconi degli angoli cottura sono stati trattati con la resina Epox Easy System. I portoni non sono prodotti di serie, ma realizzati su misura in falegnameria.

PREZZI.

C’è un bilocale da 180 mila euro, due da 230 mila euro e un trilocale da 299 mila euro. Il prezzo comprende anche una cantina al piano terra (una per appartamento).

COSTI D’ACQUISTO.

L’iva IVA al 4% (se acquisti come prima casa) o al 10% (se acquisti come seconda casa). Le provvigioni dell’agenzia sono il 3% più IVA. Le spese dell’atto notarile sono circa 1.600/1.800 euro più iva. Comprese le spese.

DETRAZIONI.

L’iva dei tre bilocali in classe B si può detrarre al 50% in dieci anni. (Esempio 10% su 180 mila = 18.000. Quindi 9.000 in detrazione) Trattandosi di una ristrutturazione si può detrarre il 25% del 50% (sempre in dieci anni) del prezzo di acquisto. (Esempio 25% del 50% di 180 mila = 22.500). Adesso sai cosa ti dico? Che se sei arrivato fino a qui, ti meriti il video, buona visione, Paola

Vuoi maggiori informazioni?

Il tuo nome (così so come ti chiami)

La tua email (così ti posso rispondere)

L'oggetto (anche solo il codice annuncio)

E qui scrivi le cose che vorresti domandarmi

Acconsento secondo art.7 del D.Lgs. 196/2003

 

 

Diano Castello, l’appartamento verde (O4Bil14)

Posted by on Lug 29, 2017 in campagna, case in vendita due vani, da 200 a 300 mila, diano castello, le case consigliate da noi, liguria, residenza al teatro, slide | 0 comments

Diano Castello, l’appartamento verde (O4Bil14)

Diano Castello – bilocale Mq: 49 commerciali (43 utili) Vani: 2 Bagni: 2 Piano: 1 Balcone: no Termo: autonomo Extra: cantina Descrizione: Siamo a Diano Castello, un borgo antico costruito sulla cima di una collina, con sette chiese e nemmeno un castello. Ricamato da strette strade di ciottoli di mare che ogni tanto si aprono davanti a piccole piazze o verso gli infiniti blu del mare che dista solo qualche chilometro. La storia di questo luogo risale all’anno 1.000, nell’epoca in cui la Liguria fu terra di...

read more

Diano Castello, l’appartamento arancione

Posted by on Giu 20, 2017 in campagna, case in vendita due vani, da 100 a 200 mila, diano castello, le case consigliate da noi, residenza al teatro, slide | 0 comments

Diano Castello, l’appartamento arancione

Diano Castello – due vani e servizi Mq: 48 commerciali (38 utili) Vani: 2 Bagni: 1 Piano: 1 Terrazzo: no Termo: autonomo Extra: cantina Descrizione: Siamo a Diano Castello, un borgo medievale a tre chilometri dal mare e mille anni da Diano Marina. Un alimentari, un ristorante e molte chiese. L’autobus passa solo nelle ore più importanti: mattina, mezzogiorno e sera. Una stada circumnaviga il paese, con la macchina si arriva fino a un certo punto, poi si va a piedi, pochi passi sulle pietre di mare che lastricano la via...

read more

Diano Castello, l’appartamento d’oro

Posted by on Giu 10, 2017 in campagna, case in vendita due vani, diano castello, liguria, oltre i 300 mila, residenza al teatro, slide | 0 comments

Diano Castello, l’appartamento d’oro

Diano Castello – tre vani e servizi Mq: 75 commerciali (58 utili) Vani: 3 Bagni: 1 Piano: 1 Terrazzo: 20 mq Termo: autonomo Extra: cantina Descrizione: Dei quattro appartamenti questo è il più grande, un open space che potrebbe essere definito un trilocale. Come gli altri si trova al primo piano, si entra e c’è un piccolo corridoio, a destra il bagno e davanti il soggiorno con l’angolo cottura. A destra del soggiorno la camera. Nessun muro divisore con il soggiorno. (Piano terra) La scala di ferro porta al piano...

read more